fbpx

IN

PROMOZIONE

IN

EVIDENZA

La fine del Delegato Pontificio

4 Giorni - 3 Notti
TIPOLOGIE

Avventura

DIFFICOLTÀ

Minima

NUM. MIN.

6 partecipanti

da 360

Una statua nella bellissima piazza ovale ricorda il figlio più famoso della città, Bartolomeo Eustachi, noto come Eustachio, anatomista/patologo ante tempo, preciso e meticoloso studioso del corpo umano che lo ha portato alla scoperta di molte parti ancora sconosciute (la membrana auditiva nota come tromba di Eustachio, le ghiandole surrenali) ed allo sviluppo della pratica che poi è all’origine della moderna medicina legale.

 

Eustachio vi aspetta nella sua San Severino dove vi accompagnerà alla scoperta dei suoi angoli più suggestivi ma vi coinvolgerà anche in una storia dove servirà tutto il vostro acume per arrivare alla soluzione finale. Siete pronti ad accompagnarlo in quest’avventura nel ‘500?

 

1°GG      SAN SEVERINO
Nel pomeriggio check in dei partecipanti in hotel a SAN SEVERINO MARCHE, Cocktail di benvenuto. Cena libera. Pernottamento.
2°GG      SAN SEVERINO
Colazione in hotel. Mattina visita guidata di San Severino Marche: colonia e municipio romano (antica Septempeda) importante per la posizione sulla via che collegava l’Adriatico alla Flaminia, fu poi sede vescovile, fu saccheggiata dai Goti, libero comune nel medioevo per ritornare sotto il controllo dello Stato Pontifico fino all’Unità d’Italia. Il monumento più vistoso della città è la grande piazza porticata, dall’insolita forma a fuso, lunga 224 metri e larga 55, ma sono degni di nota anche il teatro Feronia, le numerose chiese cittadine, la Pinacoteca Tacchi Venturi, il palazzi signorili del centro, ma anche l’antico castello che mantiene l’impronta medievale con il Duomo Vecchio. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione ad ELCITO, un borgo insolito, situato su uno sperone roccioso a 820 mt sul livello del mare, dove il tempo sembra essersi fermato e tutto cristallizzato come in un lunghissimo sogno. Si prosegue il viaggio in un altro spazio/tempo con la visita dei resti del CASTELLO DI PITINO: ricco insediamento piceno dal VII al V sec. a.C., il più importante dell’entroterra maceratese. con i suoi 660 m. di altitudine costituiva senz’altro un luogo strategico di dominio a controllo dell’alta valle del Potenza. e di una delle principali vie di comunicazione del mare verso l’interno nella parte centrale delle Marche, per questo S.Severino, Montecchio, Cingoli, Tolentino e in un secondo tempo anche Camerino, se ne contesero a lungo il dominio con le armi. Rientro in hotel. Cena libera e pernottamento.
3°GG      TOLENTINO / TREIA / CINGOLI
Colazione in hotel. Mattina partenza per TOLENTINO: Castello della Rancia di Tolentino, in zona battuta dai briganti, le cui storie sono strettamente legate anche al Castello. Qui si svolse la famosa battaglia del 1815 definita la “Battaglia della Rancia”, tra le truppe Austriache e quelle di Gioacchino Murat: un avvenimento considerato il primo tentativo di indipendenza italiana. Proseguimento per TREIA e visita della cittadina: circondato da un’imponente cinta muraria medievale perfettamente conservata come le porte di accesso al centro, il borgo mantiene inalterato il fascino della sua antica origine, testimoniata dai reperti conservati nel Museo Archeologico cittadino. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di CINGOLI, nota anche come “Balcone delle Marche” per la sua posizione elevata e a terrazza ad un’altitudine di 630 mt: una cittadina con una cinta muraria medioevale pressoché intatta con monumenti, chiese, cattedrali e palazzi signorili che testimoniano il glorioso passato. Rientro a San Severino. Cena libera. Pernottamento.
4° GG      CANFAITO
Colazione in hotel. Mattina consigliamo un’escursione libera nella faggeta di CANFAITO, per una passeggiata tra i faggi secolari tra cui il più grande delle Marche, in un percorso quasi magico e fuori dal tempo. Fine dei servizi

 

PARTENZA: OGNI GIOVEDI'
IL TOUR E' CONFERMATO CON MINIMO 6 PARTECIPANTI

DURATA

4 Giorni - 3 Notti

PARTECIPANTI

Minimo 6

QUOTA INDIVIDUALE

da € 360

LA QUOTA COMPRENDE

3 notti in hotel/residenza storica in camera doppia standard

trattamento di pernottamento e colazione

cocktail di benvenuto il giorno dell’arrivo

2 giornate intere di visita guidata di cui 1 con teatralizzazione

Trasporto durante le visite

Ingressi ai musei e nei luoghi di visita

Assistenza h24

Assicurazione medico-bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE

Tassa d’ iscrizione: € 20

Trasporto per raggiungere la destinazione

I pasti e le bevande

Escursioni facoltative non indicate nel programma

Eventuali supplementi per alta stagione o festività locali

Tassa di soggiorno

Eventuale assicurazione annullamento (facoltativa)