fbpx
Viale XXX Giugno, 40 - 62029 Tolentino (MC) - Tel./Fax: +39 0733 968492

Rocce e Fortificazioni

5 Giorni - 4 Notti
TIPOLOGIE

Avventura

DIFFICOLTÀ

Minima

NUM. MIN.

4 Partecipanti

da 790

Un itinerario a testimonianza dell’abilità dell’uomo a costruire nel corso dei secoli fortezze, rocche e fortificazioni a difesa del proprio territorio esterno dagli attacchi altrui. Ma quanto sono efficaci le nostre fortezze interiori? Quanta roccia difende il nostro animo? Scopritelo in questo percorso yoga e meditazione che vi accompagna parallelamente ai percorsi trekking esterni

1°GG  CAMERINO
Arrivo in hotel nel primo pomeriggio. Check in e cocktail di benvenuto. Pomeriggio incontro con la guida e trekking urbano di Camerino, città ducale che ha svolto un ruolo importante nella storia politica e culturale dell’Italia centrale nel Rinascimento, soprattutto durante la signoria dei Da Varano: il percorso del trekking urbano vi condurrà dalla cattedrale di San Venanzio alla Rocca Borgesca tra vicoli e giardini, in un saliscendi all’interno di una città orgogliosa del suo glorioso passato rinascimentale. Al termine sessione di yoga presso la Rocca Borgesca o in alternativa in hotel. Cena e pernottamento
2° GG  CAMERINO
Sessione di Yoga di risveglio. Colazione in hotel. Mattina dedicata ad un’ escursione naturalistica che riesce a regalare scorci suggestivi già ai confini della città: un percorso trekking tra sentieri, mulattiere, pareti a perpendicolo, che circondano la rocca a testimonianza di un luogo dove roccia e le fortificazioni la fanno da padrone. Pranzo al sacco durante l’escursione. Pomeriggio rientro in hotel e tempo a disposizione. Cena e pernottamento
3°GG  TOUR DELLE ROCCHE DA VARANO
Colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata delle Rocche storiche erette dai Da Varano a baluardo della difesa del ducato di Camerino: la storica Rocca Varano, eretta su uno sperone roccioso come prima residenza fortificata della famiglia; il Castello di Pievefavera, situato su uno sperone roccioso orientato in direzione nord-sud sulla valle del Chienti; il Castello della Rancia di Tolentino sorto come granaio (dal francese grange) di una preesistente abbazia cistercense e trasformato poi da Rodolfo II da Varano in fortificazione di difesa e dimora signorile. Trasferimento all’Abbadia di Fiastra con passeggiata lungo il percorso naturalistico e sessione di yoga. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento della visita delle Rocche dei Varano: a Castelraimondo sosta esterna al Castello di Lanciano, nato come parte del poderoso sistema difensivo della 'Intagliata', fu poi donato dal duca Giulio Cesare alla moglie Giovanna Malatesta che lo trasformò in residenza gentilizia rinascimentale: il castello e i luoghi ameni intorno stupirono Isabella d' Este Gonzaga, in visita ai da Varano nel1494; la Rocca d'Ajello, anch’essa parte del sistema difensivo della 'Intagliata' con le torri di avvistamento. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
4°GG  CAMERINO
Colazione in hotel. Mattina percorso trekking di media difficoltà intorno Camerino, tra sentieri rocciosi, borghi abbarbicati su rupi affilate, fino alla scoperta di due sorgenti dalle proprietà “terapeutiche” Pranzo libero durante l’escursione. Pomeriggio sessione di yoga. Cena e pernottamento
5°GG  PARTENZA
Colazione e check-out in hotel. Partenza per il rientro in sede

PARTENZA: OGNI MERCOLEDI'
BASE 4 PARTECIPANTI

DURATA

5 Giorni - 4 Notti

PARTECIPANTI

Minimo 4

QUOTA INDIVIDUALE

da € 790

LA QUOTA COMPRENDE

4 pernottamenti in relais di charme 4* in camera doppia standard con servizi privati

trattamento di pernottamento e colazione

Cocktail di benvenuto

2 escursioni di mezza giornata con guida ambientale esclusiva

1 visita guidata mezza giornata + 1 visita guidata intera giornata con guida turistica esclusiva

3 sessioni PRIVATE di yoga

Trasporto con mezzo ed autista esclusivo per tutte le visite ed escursioni indicate nel programma

Assicurazione medico-bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE

Tassa d’ iscrizione: € 20

Trasporto per raggiungere la destinazione

I pasti non indicati e le bevande ai pasti

ingressi nei luoghi di visita non indicati alla voce “la quota comprende”

Escursioni facoltative non indicate nel programma

Eventuali supplementi per alta stagione o festività locali

Tassa di soggiorno

Eventuale assicurazione annullamento (facoltativa)